,,

Treviso, prova a dar fuoco alla figlia perché veste "occidentale"

Ha cosparso il corpo della figlia di benzina e ha tentato di darle fuoco con un accendino, che però si è inceppato

Ad Arcade, in provincia di Treviso, un uomo di origini marocchine (ma residente da anni in Italia) ha tentato di dar fuoco alla figlia quindicenne perché non tollerava che lei si vestisse “alla occidentale“.

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata da “Ansa”, l’uomo avrebbe afferrato una tanica di benzina e cosparso il corpo della figlia di liquido infiammabile, cercando di darle fuoco con un accendino che, però, si è inceppato. L’episodio sarebbe accaduto dopo l’ennesima lite per la lunghezza delle maniche dell’abito della ragazza.

L’uomo, impiegato in un’azienda della zona, è stato arrestato per maltrattamenti dopo che la madre della giovane si è rivolta ai servizi sociali denunciando l’episodio. Madre e figlia si trovano attualmente in un centro protetto.

VirgilioNotizie | 17-06-2019 08:00

Treviso, prova a dar fuoco alla figlia perché veste "occidentale" Fonte foto: 123rf
,,,,,,,