,,

Tragedia nel milanese: vigile spara al suo superiore e si suicida

L'uomo ha colpito il vicecomandante e poi si è puntato l'arma contro

Un drammatico fatto di cronaca si è consumato all’interno degli uffici del Comune di San Donato, poco distante da Milano. Secondo una prima ricostruzione dell’agenzia ANSA, un agente ha sparato al suo superiore uccidendolo e poi si è suicidato.

L’agente ha sparato al petto del vicecomandante e poi si è puntato la pistola alla testa e si è ucciso. Stando alle prime informazioni, all’origine del gesto ci potrebbero essere attriti sul posto di lavoro.

seguono aggiornamenti

VIRGILIO NOTIZIE | 29-06-2017 17:44

ambulanza1217
,,,,,,,