,,

Chi è l'uomo che ha aggredito due poliziotti con una spranga

Senegalese senza fissa dimora, era già stato fermato per resistenza

Ndiaye Migui, il senegalese di 25 anni che domenica pomeriggio a Torino ha aggredito con una sbarra di ferro due agenti delle volanti, era già stato fermato alcune settimane fa, sempre per resistenza alle forze dell’ordine.

Secondo quanto riferisce Repubblica, l’uomo aveva reagito con violenza a un controllo effettuato dalla polizia, aggredendo gli agenti per tentare di fuggire. Il giudice lo aveva poi scarcerato. Senza fissa dimora, nei suoi confronti erano stati emessi in passato due provvedimenti di espulsione, uno del questore di Cuneo e l’altro del questore di Torino.

Domenica aveva attaccato con una sbarra di ferro due poliziotti e un agente di vigilanza privata. La notizia era stata riportata dal ministro dell’Interno Matteo Salvini e poi confermata dalla Questura di Torino.

“A Torino uno straniero ha ferito due poliziotti con una sbarra di ferro urlando “Allah Akbar” e, portato in questura, ha gridato insulti anche contro il sottoscritto. Ai due agenti va il nostro GRAZIE e un augurio di pronta guarigione. TOLLERANZA ZERO”, aveva twittato il leader leghista.

L’uomo aveva costruito un rifugio di fortuna in uno dei depositi di Esselunga, nella periferia nord della città. La vigilanza privata del supermercato se ne era accorta e aveva chiamato la polizia per farlo allontanare. All’arrivo dei poliziotti però Migui ha raccolto una sbarra di ferro e li ha attaccati, urlando “Allah Akbar”. Gli agenti sono riusciti a disarmarlo e a bloccarlo. Per loro lievi ferite alla testa e a una mano. L’uomo dovrà ora rispondere di tentato omicidio.

VirgilioNotizie | 22-04-2019 16:01

uomo-spranga-ferro-torino Fonte foto: Ansa
,,,,,,,