,,

Tiziana Cantone, sbloccato l'iPhone: ora la verità sul suicidio

I militari della sesta sezione telematica del comando di Napoli sono riusciti sbloccare l'iPhone di Tiziana Cantone

Come riporta Il Mattino, i militari della sesta sezione telematica del comando di Napoli sono riusciti sbloccare l’iPhone di Tiziana Cantone, la ragazza di 31 anni che, lo scorso 13 settembre, si è tolta la vita a causa della diffusione in rete di alcuni video hard che la vedevano protagonista. La verità su questo caso discusso potrebbe dunque arrivare molto presto.

Gli inquirenti, tramite sms e messaggi vocali, potrebbero ricostruire le ultime ore di vita di Tiziana e arrivare alle reali motivazioni che l’hanno spinta a togliersi la vita.

Sulla morte della 31enne di Mugnano, la Procura aveva dato il via ad un’indagine per istigazione al suicidio, che adesso potrebbe subire un’accelerazione significativa se all’interno dello smartphone si dovessero trovare degli elementi determinanti.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-02-2017 14:53

,,,,,,,