,,

Tensioni tra USA e Cina per l'aumento dei dazi sulle importazioni

Pechino minaccia contromisure, ma le delegazioni dei due paesi contratteranno nelle prossime ore

È scattato a mezzanotte negli USA (le 6 in Italia) l’aumento dei dazi, dal 10% al 25%, su 200 miliardi di dollari di beni provenienti dalla Cina. Xi Jinping promette l’adozione delle “necessarie contromisure”.

A Washington si continua a trattare, e nelle prossime ore le delegazioni guidate da una parte dal rappresentante commerciale statunitense Robert Lighthizer e dal Segretario del Tesoro Steven Mnuchin, e dall’altra dal vicepresidente cinese Liu He.

Quest’ultimo, riporta ANSA, avrebbe affermato che il rialzo dei dazi non sarebbe la soluzione del problema e di avere la volontà di porre fine alla guerra commerciale e ai contrasti tra i due paesi.

VirgilioNotizie | 10-05-2019 07:33

65d885801d655f56328de5b1fc488664.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,