,,

Surfista scompare nel lago Maggiore: trovato il corpo

Un uomo che stava praticando windsurf nelle acque del Lago Maggiore è scomparso: dopo alcune ore è stato ritrovato il corpo

È stato trovato dopo ore di ricerche il corpo senza vita del surfista scomparso nel pomeriggio di oggi venerdì 12 aprile nelle acque del lago Maggiore, davanti al lungolago di Meina.

La notizia è riportata da ‘La Stampa’. Si tratta di un trentottenne di origini albanese, dipendente da oltre dieci anni di una struttura alberghiera del posto. L’allarme era scattato dopo che alcuni testimoni avevano visto il ragazzo annaspare in acqua dopo essere caduto dalla tavola.

I vigili del fuoco di Arona, in un primo momento, avevano ritrovato la tavola da surf ma dell’uomo non v’era nessuna traccia. Per cercarlo è arrivato anche l’elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa e i sommozzatori.

VirgilioNotizie | 12-04-2019 20:02

931aaefec240b2fd5a681e5004f68813.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,