,,

Sudafrica, i 1.800 minatori sono stati riportati in superficie

Bloccati da un guasto a un pozzo di risalita, sono stati tutti riportati in superficie

I 1.800 minatori rimasti intrappolati in una miniera a Rustenburg, in Sudafrica, sono stati portati in salvo. A riferirlo è il Dipartimento delle risorse minerarie sudafricano, come riporta Ansa.

Circa 1.800 minatori erano rimasti intrappolati in una miniera di platino in Sudafrica.

Erano bloccati nel sottosuolo a causa di un guasto ad uno dei pozzi di risalita. L’incidente è avvenuto a Rustenburg, intorno all’ora di pranzo di ieri, ed è stato comunicato dal portavoce della compagnia che gestisce la miniera, la Sibanye-Stillwater. I minatori sarebbero in buone condizioni, nessuno di loro risulta ferito.

Non è la prima volta che nella miniera di Rustenburg accadono incidenti, anche mortali, riporta La Stampa. Nel febbraio 2018 oltre 1.000 minatori rimasero intrappolati sottoterra per più di un giorno, a causa dell’interruzione di energia elettrica.

VirgilioNotizie | 30-04-2019 18:21

b29ac2b1a3973444ee7a221c39b715fa.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,