,,

Strage per spray a Corinaldo, Salvini: parola "idiota" non basta

Strage a causa dello spray urticante a Corinaldo, Salvini: per il responsabile la parola "idiota" non basta

Quindi, quanti biglietti sono stati venduti per il dj set di Sfera Ebbasta nel locale Lanterna Azzurra di Corinaldo? “Ci sono le forze dell’ordine e i magistrati a lavoro, lascio che facciano il loro lavoro come stanno facendo dalle due di questa notte”, ha risposto il ministro dell’Interno Matteo Salvini a Mezz’ora in più di Lucia Annunziata su Raitre. Ieri il premier Conte, arrivato ad Ancona, aveva parlato di 1.400 biglietti, mentre sono stati venduti 680 e staccati 460 secondo i carabinieri, che comunque devono accertare quante persone erano effettivamente nel locale dove qualcuno ha usato uno spray urticante e nella calca del panico sono morti 5 minori e una madre.

“Io da papà ho voluto toccare con mano la situazione”, ha continuato Salvini, che ieri si è recato sul luogo della tragedia e “la sala aveva capienza di 459 posti, una persona in più sarebbe contro la legge”. “Il 99% dei locali – ha continuato – è gestito da persone per bene“, ma “i pochi delinquenti che non rispettano la legge non devono cavarsela con la multa. Non devono riaprire”. “Nel decreto sicurezza – ha ricordato – c’è un inasprimento delle sanzioni, ma qua bisogna far rispettare la legge poi se l’avidità prevale sul senso di responsabilità non bastano decreti”, ha avvertito il ministro sottolineando però che “le forze dell’ordine stanotte hanno messo i sigilli a due locali in Campania”, dove c’erano più persone della capienza prevista.

Anche sulle cause della tragedia nella discoteca Salvini rimanda alle indagini in corso, anche se “è probabile che ci fossero più persone del previsto, è probabile che qualcuno abbia usato a sproposito uno spray da difesa” – e “con sei morti la parola idiota non è sufficiente” – per cui “ci sono state una serie di cause che hanno portato a quello che è accaduto”.

ASKANEWS | 09-12-2018 15:53

68176fe02cc34934dcd74e39d02822f5.jpg
,,,,,,,