'Solo Michelle Obama può battere Trump'

Lo sostiene il regista Michael Moore, serve un personaggio amato

(ANSA) – NEW YORK, 8 NOV – Contro Trump nel 2020 ci vuole solo ‘la più amata’, Michelle Obama. Il regista Michael Moore torna a fare previsioni sui possibili scenari in vista delle prossime elezioni presidenziali sostenendo che solo l’ex first lady può impedire che Trump sia rieletto, per questo spinge i democratici a sceglierla come candidata. Secondo Moore, non Kamala Harris o Cory Booker, rispettivamente senatori della California e del New Jersey nonché tra i papabili democratici a sfidare Trump, possono farcela. “No – dice di Kamala Harris – mi piace, ma non accadrà.

Cory, mi piace, ma no, non possiamo candidare un politico contro Trump, perderemmo”. “Dobbiamo candidare – continua Moore – un americano amato, come Michelle Obama o Sully Sullenberger”, l’ex pilota eroe noto per aver fatto atterrare il volo 1549 sul fiume Hudson a Manhattan nel 2009.

ANSA | 08-11-2018 20:13