Snowboarder morto in un fuoripista a Courmayeur

Incidente nella zona di Plan de la Gabba

Uno snowboarder italiano, Julian Impagliazzo, di 24 anni, nato a Cesena e residente a Scandicci (Firenze), è morto a causa di una caduta mentre sciava fuoripista sopra Courmayeur. L’incidente è avvenuto nella zona di Plan de la Gabba. Secondo quanto si è appreso la vittima è precipitata da un salto di roccia. Assieme a lui c’era un altro snowboarder che è rimasto illeso e ha dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino valdostano e la guardia di finanza.

L’incidente si è verificato nel “Canale del Bambino“, a 1800 metri di quota. La zona – come sottolinea il Soccorso alpino valdostano – è segnalata come “pericolosa” e l’itinerario è vietato agli sciatori. Lo snowboarder è precipitato per 100-150 metri. “E’ sceso giù, si è tolto la tavola e poi non l’ho più visto”, ha raccontato un altro snowboarder al Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves. Poco dopo, verosimilmente, il giovane è precipitato da un salto di roccia mentre procedeva a piedi.

ANSA | 10-01-2019 18:19