,,

La scomparsa di Maddie: identificato un sospetto in Portogallo

La bimba sparì nel nulla il 3 maggio 2017: ora si indaga su un pedofilo

La polizia ha identificato un sospetto per la scomparsa di Madeleine McCann, la bimba inglese, nota a tutti come Maddie, scomparsa il 3 maggio del 2007, quando era in Portogallo, in vacanza con i genitori. La bambina aveva 3 anni. Lo riferisce l’Ansa, riportando, a sua volta, la notizia divulgata dall’edizione on line del Telegraph. Trova un riscontro, quindi, la notizia di ieri, che, a dodici anni dai fatti, gli inquirenti avrebbero nuovi elementi su cui lavorare.

L’uomo identificato sarebbe un “pedofilo predatore”, che all’epoca dei fatti si trovava proprio nella zona dove è scomparsa Maddie. Il nome del sospettato non viene reso noto, ma il quotidiano portoghese Correi da Manh, scrive ancora l’Ansa, sostiene che a segnalarlo alla polizia portoghese sia stata Scotland Yard. Allo stato attuale, non ci sono commenti ufficiali né dalla Policia Judiciaria lusitana, né da quella inglese. I genitori di Maddie, Kate e Gerry McCann, che vivono a Rothley, nel Leicestershire (Inghilterra), ribadiscono che continueranno le ricerche della loro bimba “per tutto il tempo necessario”.

VirgilioNotizie | 04-05-2019 16:44

genitori-maddie-mccann Fonte foto: ANSA
,,,,,,,