,,

Sciopero 17 maggio 2019, mezzi pubblici e treni: possibili disagi

Info utili su mezzi pubblici e treni in vista dello sciopero indetto per venerdì 17 maggio 2019

Nella giornata di domani, venerdì 17 maggio 2019, è previsto uno sciopero nazionale generale dei trasporti che potrebbe creare dei disagi a chi viaggia coi mezzi pubblici e i treni.

Sciopero 17 maggio 2019: info trasporto pubblico a Milano, Roma, Napoli e Torino

L‘Unione Sindacale di Base ha proclamato uno sciopero nazionale generale dei trasporti per domani, venerdì 17 maggio. A Milano, sia per i mezzi di superficie sia per i mezzi della metropolitana, lo sciopero è previsto dalle 18 alle 22.

A Roma, il trasporto pubblico sarà a rischio per quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30, per l’adesione del sindacato Usb locale allo sciopero generale nazionale. Nella Capitale, la protesta riguarderà la rete Atac e i bus periferici di Roma Tpl. Lo ha comunicato Roma Servizi per la Mobilità.

A Napoli, lo sciopero per le linee autobus è previsto dalle ore 11 alle ore 15. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio della protesta mentre il servizio tornerà regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero. Le ultime corse garantite della Metropolitana Linea 2 partiranno da Piscinola alle ore 10.26 e da Garibaldi alle 10.30. Il servizio tornerà regolare con le prime corse del pomeriggio da Piscinola alle ore 15.14 e da Garibaldi alle ore 15.54. L’ultima funicolare garantita partirà alle ore 10.50. Il servizio riprenderà con la prima corsa pomeridiana alle ore 15,20.

A Torino, i mezzi urbani Gtt si fermeranno dalle ore 18 alle 22, mentre quelli extraurbani dalle 8 alle 12. Il resto del personale Gtt sciopererà nelle ultime quattro ore della giornata di lavoro.

Sciopero 17 maggio 2019: la situazione dei treni

A proposito dello sciopero dei trasporti previsto per venerdì 17 maggio 2019, Trenitalia ha fatto sapere che le Frecce di Trenitalia circoleranno regolarmente. Lo stop non interesserà il trasporto ferroviario della Regione Piemonte e nessuna ripercussione è prevista per i treni nazionali. Italo ha fornito la medesima comunicazione. Gli utenti sono invitati a consultare l’elenco dei treni garantiti sui rispettivi siti.

Per quanto concerne i treni regionali, saranno regolari i collegamenti a maggior traffico di viaggiatori. Il programma dei treni, però, potrebbe subire leggere modifiche. Il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino sarà assicurato. Per quanto riguarda Malpensa, in caso di cancellazione di treni, Trenord garantirà con dei bus sostitutivi i collegamenti Milano Cadorna-Malpensa e Malpensa-Stabio.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-05-2019 18:01

Sciopero 17 maggio 2019, mezzi pubblici e treni: possibili disagi Fonte foto: Ansa
,,,,,,,