,,

Salvini su sbarchi e decreto sicurezza bis: "Io tutelo l'ordine"

Avviso al MoVimento 5 Stelle in vista del voto: "Io sono sempre stato leale e coerente"

Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, interviene sul tema della competenza sugli sbarchi dei migranti e sul decreto sicurezza bis, da Zingonia, in provincia di Bergamo: “Io tutelo l’ordine pubblico in questo Paese e me ne prendo l’onore e gli oneri, quindi chi entra in Italia deve avere il mio permesso“, sono le sue parole, riportate dall’Ansa.

Salvini sulla Sea Watch: “Impediremo l’arrivo in Italia”

Il leader della Lega cita quello che definisce un “esempio concreto”, ovvero la nave olandese Sea Watch, per dire: “Sta tornando vicino alla Libia. Se raccogliesse immigrati in acque libiche, tunisine o maltesi e volesse arrivare in Italia farebbe una scelta che mette a rischio delle vite e quindi noi lo impediremo con ogni mezzo lecito necessario”.

Decreto sicurezza bis: appello di Salvini a Di Maio

L’altro vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, aveva detto che nel decreto sicurezza bis non si trovano sufficienti norme sui rimpatri. Ecco la valutazione di Salvini, ancora riportata dall’Ansa: “I rimpatri sono accordi internazionali su cui in questo momento sta discutendo il ministro Moavero a Bruxelles. Non possono essere decisi per decreto da un Governo quando riguardano un altro Paese”. Circa il voto dei 5 Stelle sul decreto, Salvini dice: “Gli altri decreti li leggo e se mi convincono li approvo. Io in questi 11 mesi ho sempre dimostrato lealtà, coerenza. La chiedo a tutti”.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-05-2019 12:14

di-maio-salvini Fonte foto: ANSA
,,,,,,,