,,

Salvini: "Nessun blocco sulla Tav, solo revisione del progetto"

Il vicepremier a Mattino 5 ha espresso la sua opinione sulla Tav

Sulla questione Tav, il ministro dell’Interno Matteo Salvini rassicura. Ansa riporta la sua dichiarazione, rilasciata a Mattino 5: “Non c’è alcun blocco della Tav, c’è solo una revisione del progetto con l’obiettivo di portare a termine il progetto”.

“Faccio e farò tutto il possibile perché la Tav si faccia” ha sottolineato il vicepremier a Mattino 5. “Il progetto può essere rivisto e si possono risparmiare dei soldi, ma il treno inquina meno e costa meno delle auto”. Sulla questione dei cantieri ancora fermi, Salvini osserva: “Erano già fermi e spero ripartano prima possibile”.

Matteo Salvini è intervenuto anche in merito al reddito di cittadinanza, con queste parole riportate da Ansa: “Abbiamo messo tutti i paletti possibili per evitare i furbetti e vedremo i fatti. Ma aiutare i 5 milioni di poveri e i 3 milioni di disoccupati è un atto di giustizia sociale. È giusto pensare agli imprenditori, ma dobbiamo pensare anche a chi non ce la fa. Aiutare gli ultimi, i disoccupati, i dimenticati è un atto di giustizia di cui vado fiero”.

Sulla richiesta di risarcimento danni avanzata dai 41 migranti rimasti bloccati sulla Diciotti, Salvini non si è scomposto e l’ha definita “uno scherzo di carnevale“, come riportato da Ansa. Mentre sulla vicenda del maestro di Foligno che ha aggredito verbalmente un bimbo di colore, con la scusa di svolgere un esperimento sociale, Salvini ha risposto così: “Sono vicino a quel bambino, ma non può essere sempre tutta colpa di Salvini, come pensano i professoroni e dei commentatori di sinistra”.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-02-2019 10:21

salvini-tav Fonte foto: Ansa
,,,,,,,