,,

Salvini: "Il 26 maggio sarà un referendum". La replica di Di maio

I due vicepremier si sono nuovamente scontrati in vista delle Europee 2019

Tra i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio si è scatenato un nuovo botta e risposta sulle Europee. Secondo quanto riporta l’Ansa, al comizio tenutosi a Sanremo Salvini ha definito le elezioni del 26 maggio un “referendum” sulle politiche della Lega.

“Non sono elezioni europee. Svegliate chi ancora dorme se sperate in qualcosa di nuovo. Dove governa la Lega si vede”.

Arriva la replica di Di Maio, in polemica con Salvini:

“L’ultimo che ha parlato di referendum è stato Renzi e non gli è andata bene. Io non sfido gli italiani, li rappresento. Gli italiani alle Europee dovranno scegliere tra chi si vuole tenere gli indagati per corruzione nelle istituzioni e chi no. Chi abbassa le tasse nei comizi e chi, invece lo fa davvero. Chi aiuta le persone con il salario minimo, e chi non lo vuole fare. Chi dice che la donna deve stare chiusa in casa a fare più figli”.

Salvini, gli auguri per la festa della mamma

Dal palco di piazza Borea d’Olmo a Sanremo, il ministro dell’Interno e leader del Carroccio Matteo Salvini ha dedicato il suo augurio alle mamme. Ma come riporta Tgcom24, il vicepremier ha enfatizzato la parola “mamma”, a discapito della dicitura “genitore 1” o “genitore 2”.

“Per maleducazione non l’ho fatto all’inizio, ma dico auguri a tutte le mamme che sono in questa piazza. A quelle che non ci sono più e a quelle che lo diventeranno, ma non auguri alle genitrici 2”.

La precisazione arriva in seguito al decreto, firmato dal ministro dell’Interno, che prevede il ritorno delle definizioni “madre” e “padre” sui documenti d’identità dei minorenni. Anche su Twitter, Matteo Salvini rinnova i suoi auguri in un tweet e un volantino elettorale con la scritta:

“Sono una mamma, non un genitore 1 o 2”.

Nel volantino si legge:

“La famiglia è il nucleo sociale su cui si fonda la vita di ogni essere umano. Da sempre. È però in atto un tentativo di imporre un pensiero unico mirato alla eliminazione di ogni diversità”.

Da Sanremo, come riporta Tgcom24, il vicepremier ribadisce:

“Auguri alle mamme, auguri ai papà, ai nonni e alle nonne perché a Bruxelles stanno prospettandoci come futuro la marmellata mondiale, dove non si capisce niente. Dove sì che la mamma è mamma, ma magari è anche un po’ papà e poi il nonno a settant’anni cambia vita”.

VirgilioNotizie | 12-05-2019 13:34

salvini-mamme Fonte foto: ANSA
,,,,,,,