,,

Ruba carta di credito alla nonna dell'amico e spende 10 mila euro

Una ragazza di 17 anni della provincia di Milano ha speso oltre 10 mila euro con i dati della carta di credito della nonna di un amico

Una diciassettenne di Cornaredo, in provincia di Milano, è stata denunciata dai Carabinieri per utilizzo indebito di carta di credito.

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata da ‘La Stampa’, la ragazza ha scoperto il numero e il codice della carta di credito della nonna di un suo amico e ha utilizzato questi dati per comprare borse, scarpe, abiti firmati (ma anche “like” per i suoi post pubblicati su Instagram) per una spesa complessiva di 10 mila e 800 euro nell’arco di un mese.

L’ultima spesa sostenuta dalla diciassettenne con i dati della carta di credito della nonna dell’amico è stata la prenotazione di una camera in un motel di Saronno per la notte di San Valentino. La sera stessa, i Carabinieri sono andati a bussare alla porta della camera, rovinando così la “festa” alla 17enne e al suo fidanzato, appena maggiorenne.

I militari dell’Arma erano stati avvertiti precedentemente dalla proprietaria della carta, una signora di 76 anni, che si era resa conto del grande ammanco presente nell’ultimo estratto conto.

La ragazzina ha ammesso le sue responsabilità e ha scagionato il nipote della signora, all’oscuro delle azioni dell’amica. Anche i genitori della 17enne si sono detti ignari di tutto. La ragazza è stata denunciata alla procura del Tribunale per i minorenni di Milano. Gli investigatori, inoltre, hanno sequestrato tutti i beni acquistati dalla giovane con i soldi della nonna dell’amico.

VIRGILIO NOTIZIE | 18-02-2019 15:47

TAG:

,,,,,,,