,,

Roma, alla guida ubriaco e drogato sperona l'auto dei carabinieri

Un 27enne romeno è stato arrestato dopo un lungo inseguimento per le vie di Roma

I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia Roma Cassia hanno arrestato un romeno di 27 anni, ubriaco e drogato, dopo un lungo inseguimento per le vie della Capitale, riporta Il Messaggero.

L’episodio risale alla notte scorsa. Il giovane stava guidando una Audi A3 a forte velocità, lungo via Flaminia verso Roma, quando è stato fermato dai carabinieri. Il 27enne, però, non ha rispettato l’alt e ha proseguito la corsa. I carabinieri si sono lanciati al suo inseguimento, lungo tutta la Flaminia, poi sulla via Cassia Veientana, fino ad arrivare in via della Giustiniana. Durante la corsa, il giovane ha tentato più volte di mandare fuori strada i carabinieri urtandoli con la sua auto.

La corsa del 27enne romeno è terminata in via della Giustiniana, fermato ad un’altra auto dei carabinieri. L’uomo ha provato a fuggire, ma è stato immobilizzato dai militari e ammanettato. Portato in caserma, il romeno è stato identificato e sottoposto ad analisi tossicologiche. Dagli accertamenti è risultato che non aveva mai ottenuto la patente e che guidava in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti. Il 27enne è stato arrestato per il reato di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento dei beni dello Stato, quindi è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli,

 

 

VirgilioNotizie | 30-04-2019 20:26

,,,,,,,