,,

Roma, Guardia di Finanza sgomina banda legata a traffico di droga

Durante l'azione del nucleo di polizia economico-finanziaria è stato sequestrato anche un vero e proprio arsenale di armi

Un’operazione della Guardia di Finanza di Roma è culminata in un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, nei confronti di 18 persone, legate al traffico di sostanze stupefacenti nella capitale. Secondo quanto riferisce Il Messaggero, i finanzieri hanno colpito un importante canale di traffico di droga, collegato a gruppi di stampo mafioso.

Durante l’azione del nucleo di polizia economico-finanziaria è stato individuato e sequestrato anche un vero e proprio arsenale: 20 armi da fuoco, 6 kg di esplosivo, 5 detonatori e un giubbotto antiproiettile. Oltre alle armi, c’era anche un carico di droga: 73 kg di cocaina e 140 kg di hashish.

Le indagini hanno permesso di individuare diversi esponenti della banda, i cui compiti erano di gestire le aree di spaccio, trasportare e custodire le sostanze stupefacenti, pareggiare i conti con i crediti insoluti. Secondo quanto riporta Il Messaggero, Costantino Sgambati, il leader del gruppo, esercitava nei confronti dei membri un potere “dispotico”, facendo uso di metodi coercitivi e violenze per rimarcare la propria autorità e dare una spinta alla produttività dei sottoposti.

In seguito alla complessa operazione, gli agenti della Guardia di Finanza hanno sequestrato in totale oltre 100 kg di cocaina, circa 143 kg di hashish, un laboratorio clandestino adibito alla lavorazione della cocaina, arrestando in flagranza 7 soggetti tra corrieri e fiancheggiatori.

VirgilioNotizie | 21-05-2019 22:39

guardia-di-finanza-roma Fonte foto: ANSA
,,,,,,,