,,

Reggio Calabria, aggredisce e sequestra compagno dell'ex moglie

La donna lo avrebbe accusato del fallimento del loro matrimonio

Arrestato un uomo di 40 anni a Reggio Calabria, per aver prima aggredito e poi sequestrato il compagno dell’ex moglie all’interno del negozio di quest’ultimo, nel centro cittadino. Lo riporta “Ansa”.

L’ex moglie aveva telefonato al 113 segnalando che l’uomo, di cui sono state rese note solo le iniziali C.F., era armato di pistola e aveva aggredito il suo attuale compagno. La donna lo avrebbe poi accusato di essere il responsabile del fallimento del suo matrimonio. Gli agenti delle Volanti della Questura sono intervenuti tempestivamente e hanno bloccato subito C.F., che nel frattempo aveva cercato di allontanarsi minacciando anche il suicidio.

Gli agenti hanno poi scoperto che la pistola impugnata da C.F. durante l’aggressione era solo un giocattolo. L’uomo si trova ora in carcere.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-06-2019 19:19

sequestro-compagno Fonte foto: Ansa
,,,,,,,