,,

Aveva il reddito di cittadinanza e lavorava in nero. Multa salata

Scoperto dall'Ispettorato del Lavoro e dai Carabinieri. Perderà il reddito di cittadinanza e dovrà pagare 4.320 euro

Lavorava in nero in un cantiere edile a Cerignola (Foggia), ma era beneficiario del reddito di cittadinanza.

L’operaio, scoperto dai Carabinieri e dall’Ispettorato del Lavoro, perderà ora l’erogazione del reddito e dovrà pagare una multa di 4.320 euro.

Dopo l’accertamento, riporta ANSA, sarebbe stata inviata una segnalazione all’INPS e l’uomo sarebbe stato denunciato all’autorità giudiziaria.

VirgilioNotizie | 31-05-2019 18:15

lavoro-nero-reddito-cittadinanza-operaio-molfetta Fonte foto: ANSA
,,,,,,,