,,

Ragù e Barolo, l'altra polemica sulla trovata social di Salvini

Ragù, Barolo e bucatini. La polemica sulla trovata social di Matteo Salvini rimasta un po' in ombra

Ragù, Barolo, bucatini. E’ l’altra polemica per Matteo Salvini, la quale anche oggi non si ferma, sui social. Il ministro dell’Interno, infatti,  è stato (anche) ieri al centro dei riflettori e delle discussioni per la sua scelta di complimentarsi via Twitter con un’azione di polizia mentre questa era ancora in corso, provocando la reprimenda del procuratore Armando Spataro con scia di polemiche e botte e risposte. Questo ha oscurato la vicenda, certamente minore, ma che ha destato molta attenzione, ironia, approvazione e disapprovazione sui social. In particolare, Salvini ha pubblicato la foto di un piatto di pasta (è una consuetudine per lui postare cosa mangia, forse come strategia comunicativa suggerita dal guru mediatico personale Luca Morisi).

Il tweet di Matteo Salvini

A scatenare l’interesse è il testo: “Due etti di bucatini  Barilla, un po’ di ragù star e un bicchiere di Barolo di Gianni Gagliardo. alla faccia della pancia! Buon pomeriggio Amici (più l’emoticon simpatico, Ndr.)”. A questo punto sono fioccati i commenti, benevoli e malevoli. Quelli di chi ha scritto “sei di bocca buona come me”, quelli di chi ha ironizzato “e lui prende decisioni con due etti di bucatini nella pancia?”, quelli che hanno avanzato sospetti di “public placement“, ovvero di palese pubblicità  per certi marchi.

Barolo, bucatini e  polemiche per Salvini

Anche quelli che hanno contestato più politicamente le scelte alimentari del vicepremier: Star, infatti, è stato indicato da costoro come un marchio globale, poco sovranista, la cui filiera non è sempre “made in Italy” e di certo non è a chilometro zero. Ma i like sono stati migliaia su twitter, migliaia anche i commenti e le condivisioni. Insomma ha decisamente fatto parlare di sé, Matteo Salvini. Con alle spalle Luca Morisi a consigliare. Per la cronaca, quel barolo è buono, e contrasta con il populismo delle scelte alimentari anche se non proprio sovraniste, e anche questo aspetto non è sfuggito ai commentatori social.

ASKANEWS | 05-12-2018 11:50

salvini2
,,,,,,,