,

Putin: Russiagate ha partorito topolino

Le accuse rivolte a Trump erano 'completamente insensate'

(ANSA) – MOSCA, 09 APR – “La montagna ha partorito un topolino”: così il presidente russo Vladimir Putin ha commentato i risultati dell’indagine del procuratore speciale per il Russiagate Robert Mueller che scagionano il presidente americano Donald Trump dall’accusa di aver cospirato con la Russia nelle elezioni del 2016.

Putin ha definito l’accusa rivolta a Trump “qualcosa di completamente insensato, che aveva come obiettivo principalmente il pubblico interno” americano “ed è stato usato nella lotta politica interna statunitense”.

ANSA | 09-04-2019 17:28

5dadd7f408bf736b7deb9fa228d1133a.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,