,,

Pizza: il cartone prodotto all'estero e usato in Italia è tossico

Trovato Bisfenolo A sui cartoni della pizza prodotti all'estero ma utilizzati anche in Italia

Scatta l’allarme sulle tavole italiane: il cartone della pizza prodotto all’estero e usato anche in Italia conterrebbe bisfenolo A (BPA), sostanza potenzialmente dannosa per lʼuomo.

Il Bisfenolo A (BPA) è da tempo sotto la lente dell’Efsa (l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) ed è già vietato in altri contenitori alimentari, come ad esempio i biberon. A rilanciare ora la questione è un’inchiesta de ‘Il Salvagente’, anticipata da ‘Il Fatto Quotidiano’: lo studio del mensile mostra, per la prima volta, la “migrazione” della sostanza dal contenitore all’alimento in esso contenuto.

Il direttore de ‘Il Salvagente’, Riccardo Quintili, ha spiegato a ‘Il Fatto Quotidiano’ che si tratta di «un passaggio che viene scatenato dall’alta temperatura nella scatola (fino a 60°/65°), in cui si mescolano gli acidi del pomodoro e i grassi della mozzarella, e dal tempo prolungato in cui la pizza resta all’interno del contenitore».

Lo studio del mensile ha preso in analisi i cartoni di pizza prodotti da tre aziende, due straniere e una italiana, ma la presenza della sostanza è stata rivelata solo su quelli realizzati all’estero. In Italia, infatti, vige l’obbligo di produrre gli imballaggi di cartone destinati ad alimenti umidi solo con cellulosa vergine. In attesa che l’Europa uniformi la normativa, però, i contenitori low cost prodotti fuori dal Paese con carta riciclata arrivano anche nelle nostre pizzerie e, da lì, nelle nostre case.

Il ministero della Salute ha avviato un’indagine per verificare la presenza di contaminanti in carte e cartoni riciclati a contatto con i cibi. Chi ama la pizza e non vuole rinunciarci, ma desidera allo stesso tempo tutelare la propria salute, può nel frattempo controllare che il suo cartone sia fatto al 100% di cellulosa, accertandosi della presenza su di esso dei simboli di forchette e bicchieri.

VirgilioNotizie | 22-03-2019 10:28

,,,,,,,