Petrolio:cala a 52 dollari, attesa Opec

Brent scende a 61 dollari. Occhi a tensione Cina-Usa

(ANSA) – ROMA, 6 DIC – Prezzo del petrolio in deciso calo quando si apre oggi il vertice Opec a Vienna che dovrebbe raggiungere un accordo per un taglio della produzione. IL greggio Wti del Texas cede l’1% a 52,3 dollari al barile mentre il Brent cede lo 0,83% a 61,04 dollari. Non aiutano le tensioni fra Cina e Usa alle quali si aggiunge l’arresto, in Canada, del il capo dell’ufficio finanziario di Huawei, Meng Wanzhou per la quale gli Stati Uniti hanno chiesto l’estradizione.

ANSA | 06-12-2018 08:20