,,

Pensionato morto a Manduria, indagati altri minorenni

Salgono gli indagati per le violenze e le torture contro Antonio Stano

Si allunga la lista degli indagati per il caso di Antonio Stano, il pensionato di Manduria picchiato, torturato e morto lo scorso 23 aprile, dopo due interventi chirurgici e 18 giorni di ricovero. Come riporta Ansa, altri quattro minorenni sono stati indagati.

Tre di loro hanno un’età compresa tra i 15 e i 17 anni e sono stati invitati a presentarsi per l’interrogatorio il 22 maggio prossimo davanti al procuratore per i minorenni Antonella Montanaro. I quattro ragazzi sarebbero stati identificati tramite l’analisi dei video dei pestaggi e a seguito dalle rivelazioni degli altri minori coinvolti. L’accusa per loro è di concorso in tortura con l’aggravante della crudeltà. Per gli stessi reati sono in carcere dallo scorso 30 aprile altri sei minorenni e due maggiorenni. Complessivamente gli indagati nel caso salgono a 18.

Gli inquirenti, finora, contestano sette episodi di violenza, commessi nei confronti di Antonio Stano dal gruppo che veniva chiamato la “comitiva degli orfanelli”, ripresi in video e pubblicati sulle chat di Whatsapp e sul web.

Nel frattempo, dalle indagini era emerso che il pensionato, 66enne, avesse già denunciato le violenze alla polizia.

 

VirgilioNotizie | 19-05-2019 11:40

caso-manduria Fonte foto: ANSA
,,,,,,,