,,

Papa Francesco dona 500mila dollari ai migranti del Messico

Dall'Obolo di San Pietro sostegno a ventisette progetti a favore di quanti non riescono a passare il confine con gli Stati Uniti.

Papa Francesco sostiene i migranti che, dal Messico, non sono riusciti a passare il confine con gli Stati Uniti, con una donazione di 500.000 dollari. Lo fa sapere TGCom24, specificando che la somma contribuirà, in particolare, a 27 progetti, allestiti da 16 tra diocesi e congregazioni religiose del Paese: nel dettaglio, 13 progetti sono già stati individuati formalmente, gli altri 14 in via di valutazione. Secondo quanto dichiarato dall’Ufficio Obolo di San Pietro, si sostengono migranti “rimasti bloccati nel Paese, non potendo entrare negli Stati Uniti” e in particolare “la Chiesa Cattolica ospita migliaia di loro negli alberghi delle diocesi o delle congregazioni religiose, fornendo il necessario per vivere, dall’alloggio ai vestiti”.

Ansa riferiva ieri che almeno 1.300 migranti, principalmente cubani, erano fuggiti giovedì sera a piedi da un centro di detenzione per immigrati al confine meridionale del Paese Messico e di questi 700 erano tornati volontariamente all’interno, mentre 600 sono rimasti in libertà. TGCom24 riferisce ancora che si stimano in circa 75.000 le persone entrate in Messico, in tutto il 2018, provenienti, per lo più, da Honduras, El Salvador e Guatemala, con viaggi di migliaia di chilometri a piedi e l’obiettivo prioritario di arrivare negli Stati Uniti. Soltanto lo scorso martedì, sempre secondo quanto riferisce l’Ansa, centinaia sono stati fermati dalla polizia del Messico, intervenuta sulla coda di una carovana di migliaia di persone che stavano attraversando il Chiapas.

VirgilioNotizie | 27-04-2019 14:41

migranti-messico-papa Fonte foto: ANSA
,,,,,,,