,,

Padova, mamma narcotizza figlio di 5 anni: voleva ucciderlo

Il piano della donna era quello di suicidarsi, ma è stata fermata dai carabinieri

Una donna è stata arrestata a Padova con l’accusa di aver tentato di uccidere il figlio di 5 anni, riporta Ansa. Aveva narcotizzato il bambino con benzodiazepine, per poi suicidarsi.

La madre è stata fermata dai carabinieri prima di mettere in atto il suo piano. La donna, mentre era in auto con il figlio, nella tarda serata di lunedì 29 aprile, aveva inviato ai familiari alcuni messaggi vocali con il cellulare, con cui annunciava l’intenzione di uccidere il bambino e di uccidersi. I familiari hanno subito allertato i carabinieri, che hanno trovato l’auto della donna vicino alla stazione di Padova, nelle prime ore di martedì 30 aprile.

La donna, che avrebbe precedenti penali, era in stato di alterazione psicofisica, mentre il figlioletto era privo di sensi sul sedile posteriore, avvolto da una coperta. I militari hanno allertato il Suem 118, che ha soccorso il bambino portandolo in ospedale. Il piccolo è ricoverato in osservazione in pediatria, ma è fuori pericolo di vita. La madre è stata arrestata in flagranza di reato, con l’accusa di tentato omicidio aggravato, poi è stata portata in una struttura psichiatrica. La notizia è stata resa pubblica solo oggi.

VirgilioNotizie | 02-05-2019 14:22

carabinieri_auto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,