,,

Padova, malore al Pride Village: ordina dell'acqua e muore

Il giovane è stato colpito da un arresto cardiaco ed è morto dopo essere rimasto in gravissime condizioni

Un 28enne di origini tunisine è deceduto ieri in ospedale, dopo aver avuto un arresto cardiaco all’inaugurazione del Pride Village a Padova, la notte tra venerdì e sabato. Secondo quanto riporta Il Messaggero, il giovane aveva ordinato dell’acqua al bancone del bar, e dopo essersela versata sulla testa si è accasciato.

Subito dopo il malore, è stato soccorso con la rianimazione cardio polmonare e il defibrillatore, in attesa dell’arrivo degli addetti del 118. Secondo quanto riporta PadovaOggi, i soccorsi hanno agito in maniera tempestiva, stando a quanto ha dichiarato Federico Illesi, il coordinatore organizzativo del Village: “Siamo estremamente dispiaciuti per quanto accaduto venerdì sera. L’intervento di soccorso è stato immediato, soprattutto grazie al personale della Croce Europa che, come da piano sanitario della manifestazione, era presente all’inaugurazione con un mezzo BLSD (Basic Life Support Defibrillation) coordinato da Federico Gibellato”.

Il giovane ha passato la notte in gravissime condizioni ma purtroppo non è sopravvissuto, malgrado le cure mediche.

VirgilioNotizie | 17-06-2019 16:44

ambulanza Fonte foto: ANSA
,,,,,,,