,,

Omicidio Kercher, Amanda Knox torna in Italia: nuova polemica

Amanda Knox torna in Italia per la prima volta dopo essere stata definitivamente assolta per l'omicidio di Meredith Kercher

Amanda Knox sta per fare il suo ritorno in Italia per la prima volta dopo essere stata scarcerata e, poi, definitivamente assolta dall’accusa di avere partecipato all’omicidio di Meredith Kercher.

Il nome della ragazza americana figura nella lista degli ospiti al Festival della Giustizia penale, in programma a Modena dal 13 al 15 giugno. Nella giornata di sabato, Amanda Knox terrà un intervento all’interno dell’appuntamento intitolato “Il processo penale mediatico”. Come riportato da “Sky”, la ragazza si è detta “onorata” di aver ricevuto l’invito.

La notizia ha riacceso le polemiche. Francesco Maresca, avvocato difensore della famiglia di Meredith Kercher, la 22enne ex coinquilina di Amanda Knox uccisa nel 2007 a Perugia, ha commentato: “Una decisione inopportuna. Amanda Knox dovrebbe tenersi stretta la sentenza di assoluzione senza tentare di trovare consensi”.

L’avvocato Guido Sola, presidente della Camera penale di Modena, ha spiegato così la decisione di invitare Amanda Knox al festival: “Abbiamo deciso di invitarla perché il festival ha come tema centrale il populismo giudiziario, declinato nei filoni dell’errore e del processo mass-mediatico. Amanda Knox, in questo senso, è un’icona del processo mass-mediatico, perché il suo processo è stato celebrato prima in tv e sui giornali che in un’aula di giustizia, quando invece è il processo penale a stabilire se una persona è colpevole o innocente”.

Don Saulo Scarabattoli, a lungo cappellano della sezione femminile del carcere di Perugia dove è stata detenuta Amanda Knox, ha dichiarato all'”Ansa”: “Amanda Knox prima o poi tornerà a Perugia, ma non in questi giorni. Siamo rimasti in contatto e da parte di entrambi c’è il desiderio di rivedersi, ma in questi giorni non sarà possibile a causa di impegni miei già presi. Quando accadrà, sarà come trovare una persona che avevi incontrato malata e ora è guarita. Noi sacerdoti non siamo solo addetti alle tombe ma anche alla risurrezione, vicini a chi soffre e a chi è in pace”.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-06-2019 11:23

Omicidio Kercher, Amanda Knox torna in Italia: nuova polemica Fonte foto: Ansa
,,,,,,,