,,

Novara, 88enne uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio

Anziano accoltella la moglie a morte in provincia di Novara

Un uomo ha ucciso la moglie a coltellate e con la stessa arma ha tentato di togliersi la vita. Il fatto è avvenuto nella serata di venerdì 12 aprile a Caltignana, in provincia di Novara, riporta l’Ansa.

Un anziano di 88 anni, Alberto Porrazzo, ha ucciso la moglie malata di 87 anni, Clementina Spada. L’uomo avrebbe utilizzato un coltello da cucina, colpendo la moglie più volte, e con la stessa arma ha cercato di togliersi la vita, ma è rimasto solo ferito gravemente. A dare l’allarme, poco dopo le 22 di venerdì sera, è stato un vicino della coppia di coniugi che ha sentito le urla della donna e ha chiamato i carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni, riportate da Tgcom24, la coppia stava vivendo una situazione molto difficile, dovuta alla malattia di entrambi e all’avanzare dell’età. L’uomo, prima di uccidere la moglie, avrebbe scritto delle lettere ai figli in cui spiegava la situazione e chiedeva perdono. Molti in paese conoscevano le difficoltà della coppia, un tempo affiatata e unita. L’anziano in diverse occasioni avrebbe manifestato l’intenzione di farla finita. Quando i soccorsi sono giunti sul posto, il personale del 118 ha potuto solo constatare il decesso dell’anziana donna, mentre il marito è stato ricoverato all’ospedale di Novara, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. I carabinieri indagano sull’accaduto.

Il fatto di Caltigliana è l’ennesimo caso di omicidio-suicidio tra coniugi, anche a Bologna un anziano di 84 anni ha ucciso a bastonate la moglie, affetta da demenza senile, e poi si è tolto la vita impiccandosi.

VirgilioNotizie | 13-04-2019 00:14

uccide-moglie-coltellate Fonte foto: ANSA
,,,,,,,