,

Notre Dame, crollo della guglia: le foto fanno il giro del mondo

La guglia di Notre Dame, uno dei simboli della capitale francese, è crollata dopo essere stata divorata in poco più di un'ora dalle fiamme

La guglia di Notre Dame, uno dei simboli della capitale francese, è crollata dopo essere stata divorata in poco più di un’ora dalle fiamme. Piangono i parigini, si ferma la politica, come ha voluto il presidente Emmanuel Macron.

“La cenere e le braci ci cadono sulla testa, i pompieri e la polizia urlano che è pericoloso e cercano di fare arretrare la gente. Le fiamme continuano a infuriare”. È questa una delle drammatiche testimonianze, della giornalista di Le Figaro Jeanne Sénéchal, in strada tra le migliaia di persone che hanno assistito esterrefatte, quasi ipnotizzate, all’incendio che ha divorato Notre-Dame. “Alcuni piangevano, altri si stringevano tra loro”, ha raccontato un altro degli inviati del giornale, Luc-Antoine Lenoir.

Sulla Rue du Fouarre, vicino alla cattedrale, un pompiere che abita nel quartiere ha assistito all’impressionante spettacolo con a fianco la sua bambina. L’uomo ha riferito che alcuni dei suoi colleghi sono saliti sulle torri della facciata per cercare di estinguere l’incendio che infuriava sul tetto. Ma la priorità, ha aggiunto, era quella di raggiungere le colonne più vicine ai focolai. “Bisogna pure che qualcuno ci vada”, ha gridato, celando a fatica la sua frustrazione. A due passi dalla cattedrale in fiamme si trovava anche Régis Perray, un artista di Nantes a passeggio con la famiglia vicino a Notre-Dame quando il fuoco è divampato. “Abbiamo visto del fumo levarsi sopra l’edificio – ha raccontato al quotidiano Presse Ocean -. Poi le fiamme, che rapidamente sono raddoppiate di intensità. C’erano migliaia di persone ammassate sui marciapiedi, sui ponti. Siamo tutti tristi, sconvolti. La guglia è crollata, il tetto ha ceduto. È una tragedia“.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-04-2019 09:18

Notre Dame, il terribile incendio
Notre Dame, il terribile incendio
,,,,,,,