,,

Nordcorea: "Rischio guerra nucleare improvvisa"

"Condurremo altri test su base settimanale, mensile e annuale" ha detto il vice ministro degli Esteri nordcoreano Han Song-Ryol

Gli Stati Uniti stanno trasformando la penisola coreana “nel punto più caldo del mondo” e stanno creando “una situazione pericolosa in cui una guerra termonucleare può scoppiare in qualsiasi momento”. È quanto ha denunciato il vice ambasciatore nordcoreano alle Nazioni Unite, Kim In Ryong.

Nel corso di una conferenza stampa a New York, Kim ha affermato che “se gli Stati Uniti oseranno optare per un’azione militare”,  il ‘regno eremita’ “è pronto a reagire ad ogni tipo di guerra desiderata dagli Stati Uniti”. Secondo il diplomatico, il dispiegamento della portaerei nucleare americana Carl Vinson nel Pacifico ancora una volta “dimostra che le spericolate mosse americane per invadere la Corea del Nord hanno raggiunto una fase seria in questo scenario”.

Condurremo altri test su base settimanale, mensile e annuale” ha detto il vice ministro degli Esteri nordcoreano Han Song-Ryol, che ha parlato con la Bbc da Pyongyang, avvertendo che sarà “guerra totale” se gli Stati Uniti intraprenderanno un’azione militare contro il ‘regno eremita’.

VIRGILIO NOTIZIE | 18-04-2017 09:36

,,,,,,,