,,

Noemi in miglioramento: è cosciente e ha iniziato a mangiare

La bambina, ferita nella sparatoria di Napoli, respira spontaneamente. Il prossimo bollettino medico verrà diffuso tra 72 ore

Sarebbero in miglioramento le condizioni di Noemi, la bimba di 4 anni ferita durante un agguato camorristico in piazza Nazionale a Napoli lo scorso 3 maggio.

Nel bollettino medico diffuso dall’Ospedale Santobono, si legge che la piccola “è sveglia, cosciente ed ha iniziato ad alimentarsi. La bambina respira spontaneamente, ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi”.

Secondo quanto riportato da ANSA, i parametri vitali sarebbero stabili, Noemi riuscirebbe a muovere tutti e 4 gli arti e il quadro clinico sarebbe in lieve miglioramento. Il prossimo bollettino verrà diramato tra 72 ore.

Le dichiarazioni della madre di Noemi

In un’intervista pubblicata stamattina da Il Mattino, la madre di Noemi ha rotto il silenzio, parlando dell’équipe dell’ospedale pediatrico: “I medici del Santobono, tutti, sono e restano i nostri angeli custodi. Se potessi farei statue d’oro ai dottori che hanno salvato mia figlia. Mi hanno detto che quando è arrivata in ospedale sembrava una ferita di guerra”.

“Adesso siamo ancora in una fase critica ma ci affidiamo a Dio che ci ha protetto finora permettendoci di arrivare fin qui. Bacerei la mano al dottor Giovanni Gaglione, anche per il suo coraggio” ha continuato la donna. “La sera del ferimento ricordo che si prese la responsabilità di operare Noemi e ci chiese di pregare anche per lui che doveva fare l’intervento”.

VirgilioNotizie | 17-05-2019 15:15

piccola-noemi-sveglia-autoalimenta-mamma-intervista Fonte foto: ANSA
,,,,,,,