,,

Noemi. Interrogato Del Re: "Non sono stato io, non c'entro"

Si sarebbe dichiarato innocente Armando Del Re, accusato per la sparatoria di Napoli in cui è rimasta ferita la piccola Noemi

Armando Del Re si sarebbe difeso, con volto impassibile e tono calmo, dicendosi innocente. Il 28enne, accusato di aver sparato il colpo che ha ferito la piccola Noemi in piazza Nazionale a Napoli, avrebbe affermato, secondo la Repubblica:

“Non sono stato io, non c’entro con questa storia”.

L’interrogatorio sarebbe durato un’ora, durante l’udienza di convalida davanti al GIP di Siena, Alessandro Buccino Grimaldi. Ad assistere Armando Del Re, accusato insieme a suo fratello minore, 18enne, l’avvocato Claudio Davino. Il quotidiano riporta anche la frase:

“Quando questa storia finirà, ne uscirò massacrato perché tutti i giornali e i media mi stanno facendo a pezzi”.

La piccola Noemi è ancora ricoverata all’Ospedale Santobono di Napoli in prognosi riservata.

VirgilioNotizie | 11-05-2019 19:55

armando-del-re-noemi-piazza-nazionale-napoli-scampia-innocente Fonte foto: ANSA
,,,,,,,