Nave Open Arms giunta a porto Barcellona

Dopo il rifiuto ad accoglierla di Malta e Italia

(ANSA) – MADRID, 4 LUG – La nave Open Arms con a bordo 60 migranti è giunta al porto di Barcellona ha reso noto su twitter la omonima Ong catalana, pubblicando una foto dell’imbarcazione all’ingresso nel porto. “Benvenuti a casa”, scrive Open Arms. La Croce Rossa spagnola, il comune di Barcellona e le autorità catalane hanno allestito un dispositivo di accoglienza simile a quello previsto per l’arrivo dell’Aquarius il mese scorso a Valencia. I 60 migranti tratti in salvo al largo delle coste libiche il 30 giugno sono stati portati nel porto di origine della catalana Open Arms a Barcellona dopo il rifiuto delle autorità di Malta e Italia di accoglierli. Una conferenza stampa è prevista nel pomeriggio con il sindaco di Barcellona Ada Colau e il fondatore dei Open Arms Oscar Camps. I 60 migranti, di 14 diverse nazionalità, saranno esaminati a bordo dai medici di Sanidad Exterior. Poi scenderanno a terra e saranno trasferiti nei centri di accoglienza previsti dal comune di Barcellona.

ANSA | 04-07-2018 11:30