,,

Napoli, banda del buco arriva dalle fogne e rapina gioielleria

Quattro banditi hanno rapinato una gioielleria e si sono fatti scudo con il proprietario, per poi fuggire

A Napoli, la cosiddetta banda del buco ha rapinato una gioielleria, facendosi scudo con il proprietario per ritardare l’irruzione della polizia. Dopodiché, come riporta l’Ansa, hanno lanciato dei fumogeni per mettersi in fuga attraverso il condotto fognario.

Si tratterebbe del terzo colpo in una settimana, messo in atto dalla banda del buco: i primi due sono un istituto bancario a piazza Carità e l’ufficio postale di via Pontano. La terza rapina è stata attuata alla gioielleria Trucchi in piazza Santa Caterina a Chiaia. I quattro banditi sarebbero sopraggiunti nella gioielleria, armati, dalle fogne; e dopo aver recuperato il bottino, tre di loro sono fuggiti attraverso il sottosuolo e uno è scappato a piedi.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, i ladri avrebbero portato via solo alcuni gioielli. L’arrivo della polizia ha infatti impedito loro di portare a termine il colpo. In misura preventiva, i passanti che hanno assistito all’episodio hanno indossato giubbotti antiproiettile e si sono rifugiati negli edifici vicini.

VirgilioNotizie | 11-06-2019 12:32

banda-buco Fonte foto: ANSA
,,,,,,,