,,

Pensavano fosse svenuto per l'alcol. Uomo trovato morto dal 118

I due compagni di bevute, dopo una violenta rissa, lo avrebbero lasciato nel suo furgone. Probabilmente credevano fosse svenuto

Una lite violenta, dovuta forse ai bicchieri di troppo, è finita in tragedia alle 18 di oggi. Davanti al benzinaio Keropetrol, in zona Vitinia a Roma, un uomo dell’Est Europa avrebbe sbattuto violentemente la testa, morendo sul colpo.

Un connazionale, secondo Adnkronos, lo avrebbe spinto fino a farlo cadere. Successivamente, credendolo svenuto per le troppe birre, lo avrebbe adagiato insieme a un altro accanto al suo furgone. I due si sarebbero poi dileguati.

I sanitari del 118, allertati da alcuni testimoni, preoccupati per le condizioni dell’uomo, non avrebbero potuto fare altro che constatarne il decesso. Gli agenti dei commissariati Esposizione e San Paolo, insieme ai colleghi della squadra mobile, avrebbero già acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza per chiarire le responsabilità del fatto.

VirgilioNotizie | 28-05-2019 21:03

uomo-morto-svenuto-ubriaco-vitinia-ostia-roma Fonte foto: ANSA
,,,,,,,