,,

È morto Gianluigi Gabetti, storico manager degli Agnelli

Si è spento al San Raffaele di Milano. Aveva 94 anni

È morto all’ospedale San Raffaele di Milano Gianlugi Gabetti, ex manager del gruppo Fiat e per anni stretto collaboratore di Gianni Agnelli. Aveva 94 anni. Lo ha annunciato la famiglia, riferisce l’Ansa. I funerali si svolgeranno in forma privata. È prevista una messa di trigesimo pubblica alla Chiesa della Consolata di Torino, in una data che sarà resa nota a breve.

Gianlugi Gabetti era l’uomo dei rapporti internazionali degli Agnelli, e ne aveva curato il patrimonio per anni. Nato a Torino nel 29 agosto 1924, laureato in giurisprudenza, Gabetti è stato dirigente in diverse società del gruppo Fiat fin dagli anni Settanta. Inizia a lavorare alla sede di Torino della Banca Commerciale Italiana dove raggiunge il grado di vice direttore. Passa poi alla Olivetti dove diventa presidente della Olivetti Corporation of America.

A New York nel 1971 incontra Gianni Agnelli, che gli propone di diventare direttore generale dell’Ifi, la finanziaria della famiglia. A metà degli anni Novanta Gabetti lascia l’Italia per dedicarsi a investimenti internazionali attraverso l’Exor. È vicepresidente della Fiat dal novembre 1993 al giugno 1999. Lasciate le cariche per limiti di età si ritira a Ginevra, ma rientra poi a Torino per stare vicino alla famiglia Agnelli a causa della malattia dell’Avvocato.

Dal 2003 al 2008 è presidente di Ifil, la cassaforte del gruppo poi diventata Exor, e successivamente presidente d’onore. Nel 2004 muore Umberto Agnelli e Gabetti diventa presidente dell’Ifi e dell’Ifil diventando il punto di riferimento della famiglia. Assieme a Franzo Grande Stevens lavora per assicurare la successione del potere al nipote dell’Avvocato, John Elkann, e per portare Sergio Marchionne alla guida del gruppo. Nell’aprile del 2007 Elkann gli succede alla presidenza dell’Ifi.

VirgilioNotizie | 14-05-2019 09:59

Addio a Gianluigi Gabetti. Le immagini Fonte foto: Ansa
Addio a Gianluigi Gabetti. Le immagini
,,,,,,,