,,

Milano: anni di maltrattamenti e botte alla moglie, arrestato

La donna è riuscita a chiamare i carabinieri. Il marito violento è un salvadoregno

È riuscita a chiamare i carabinieri mentre il marito la stava picchiando per l’ennesima volta. La vittima è una donna salvadoregna di 25 anni, residente a Milano, che ha denunciato ai militari anni di minacce e sevizie, riporta Ansa. Il fatto risale alla mattina di sabato 25 maggio.

Autore dei maltrattamenti è un connazionale della donna, un uomo di 26 anni che è stato arrestato. Ai carabinieri la donna ha spiegato che le violenze andavano avanti dal 2017, ma che non aveva mai denunciato il compagno per paura di ritorsioni. La vittima è stata trasportata all’ospedale Niguarda, dove i medici le hanno riscontrato “contusioni multiple e un disturbo da stress post traumatico”. Le ferite sono state giudicate guaribili in 21 giorni.

 

VirgilioNotizie | 26-05-2019 13:56

carabinieri Fonte foto: ANSA
,,,,,,,