Consob: Lannutti, impossibile veto Colle

Senatore M5S, da Capo Stato solo un controllo di legittimità

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “La nomina del prof Minenna non può essere assoggettata ad alcun veto”. E’ quanto scrive il senatore del M5S Elio Lannutti in un post in cui sostiene che “il Dpr per la nomina del Presidente della Consob, nel caso del prof Minenna (in quanto già dirigente dell’Autorità), è un atto meramente formale: nessun veto, quindi, può essere posto dal Presidente della Repubblica una volta completato l’iter previsto dalla legge” mentre “al Capo dello Stato è attribuito un mero controllo di legittimità”.

ANSA | 14-01-2019 16:11