,,

Caso di meningite alla Camera, profilassi per i presenti

Uno dei presenti al convegno sulla Shoah è stato ricoverato per meningite. Suggerita profilassi per gli altri partecipanti

Si è diffuso il panico tra i partecipanti al convegno “Trasmettere e insegnare la Shoah è impossibile?”, tenutosi il 25 gennaio. Secondo quanto è stato comunicato dall’amministrazione ai dipendenti della Camera dei Deputati , uno dei ragazzi presenti all’evento è stato successivamente ricoverato per meningite meningococcica. La notizia è stata riportata dal Corriere della Sera.

In misura precauzionale, il Dipartimento di prevenzione della Asl Roma 1 ha consigliato ai presenti di sottoporsi alla profilassi, pur specificando che il rischio di aver contratto l’infezione è basso. Un comunicato della Camera ha informato che un medico sarebbe stato incaricato per fornire eventuali chiarimenti.

Tra i partecipanti all’evento, c’erano anche il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti e la presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-01-2019 11:11

Camera meningite
,,,,,,,