,,

Matteo Richetti (Pd) investito da un furgoncino, sta bene

Il senatore Pd era stato candidato alle primarie di marzo come vice di Maurizio Martina

Incidente stradale per Matteo Richetti, senatore del Partito Democratico, poche settimane fa in corsa alle primarie del partito in ticket con l’aspirante segretario Maurizio Martina. Richetti è stato investito da un furgoncino NCC in via del Tritone, a Roma, mentre attraversava la strada.

Le sue condizioni non sembrano comunque gravi: secondo quanto riferisce l’edizione on line di Repubblica, ha riportato un brutto colpo ad un’anca e si trova al Policlinico Umberto I per accertamenti, in osservazione. Il vicepresidente del Senato, Paolo Taverna, che presiedeva la riunione di questa mattina, secondo quanto riporta l’Ansa, ha interrotto i lavori, augurando a Richetti “una pronta guarigione”, a nome “di tutta l’assemblea”. Come si legge su Repubblica, sono già andati a trovarlo Martina e l’ex ministro Marianna Madia.

In ospedale anche il conducente del furgoncino, un 40enne, per svolgere gli accertamenti sull’uso di alcol o droga.

Richetti ha voluto tranquillizzare tutti: “È stato un brutto incidente ma per fortuna senza alcuna conseguenza seria. Grazie per tutto l’affetto, la vicinanza e la vostra preoccupazione. In osservazione per un po’ ma solo per precauzione, così saremo ancora più in forma al nostro #Harambeedi domenica a Milano”, ha scritto su Twitter.

Nato a Sassuolo nel 1974, Richetti è arrivato nel Pd dall’area di centro della Margherita, è stato presidente del consiglio regionale dell’Emilia Romagna e, dall’arrivo sullo scenario politico nazionale di Matteo Renzi, è sempre stato un sostenitore dell’ex presidente del Consiglio. Aveva annunciato la personale candidatura alla segreteria, per poi sostenere, invece, la mozione di Maurizio Martina, del quale sarebbe stato vicesegretario. Come noto, invece, la vittoria nelle primarie è andata a Nicola Zingaretti.

VirgilioNotizie | 03-04-2019 12:40

Matteo Richetti Fonte foto: Ansa
,,,,,,,