,,

Marco Carta parla dell'accusa di furto nel suo nuovo libro

Marco Carta ha presentato oggi a Milano il suo nuovo disco e l'autobiografia, dove parla anche della vicenda del furto

Marco Carta, protagonista di una vicenda giudiziaria che lo ha visto coinvolto in un presunto furto tre settimane fa, torna a parlare dell’udienza fissata a settembre. Secondo quanto riferisce l’Ansa, il cantante ha presentato oggi a Milano il suo nuovo disco e l’autobiografia, in cui è presente anche un capitolo sul fermo. E sul processo dice: “Sono tranquillo per settembre, anzi non vedo l’ora”.

Il giudice non ha convalidato l’arresto, malgrado il cantante sardo sia comunque indagato per furto aggravato in concorso. E sulle critiche che si sono sollevate sui social nei suoi confronti, risponde così: “Le critiche social mi hanno fatto male. Bisognerebbe avere un patentino per i social, passare un esame. Non è possibile scrivere insulti pesanti a muso duro e a cuor leggero. Io ho una bella corazza, ma sono un essere umano, ero spezzato e mi sto ricongiungendo ora”.

Anche i media, per l’artista, hanno la loro dose di responsabilità: “La stampa stessa ha fatto titoli pesanti, a volte è una questione di acchiappa click, ma mi sarebbe piaciuto che ci fossero stati alcuni articoli diversi nel titolo perché spesso ci si sofferma a leggere solo quelli e si hanno informazioni errate”.

Sulla vicenda del furto, Marco Carta sostiene di non essere stato consapevole che la donna in sua compagnia avesse le magliette nascoste nella borsa. E non si tira indietro, in vista della pubblicazione del disco e del libro, a cui è stato aggiunto un capitolo sull’accusa di furto. “In un primo momento – rivela il cantante – c’è stata una paura generale della casa discografica e di quella editrice, ma dopo il comunicato del giudice tutti si sono calmati e non sarebbe stato corretto non far uscire cose su cui lavoravamo da mesi”. Carta inoltre nega che l’accaduto avesse uno scopo pubblicitario.

VirgilioNotizie | 20-06-2019 15:36

Marco Carta arrestato per furto aggravato e poi rilasciato Fonte foto: ANSA
Marco Carta arrestato per furto aggravato e poi rilasciato
,,,,,,,