,,

Usura e minacce a Roma. Tra le vittime lo speaker Marco Baldini

Almeno 15 persone sono state minacciate da un'organizzazione criminale che operava su Roma e Provincia. Tra queste anche il dj spalla di Fiorello

Anche Marco Baldini è vittima dell’organizzazione criminale di Roma accusata per reati di estorsione e esercizio abusivo del credito. Gli indagati, secondo quanto riportato da La Stampa sarebbero venti. Cinque sono già in carcere, mentre su altri cinque sono stati disposti gli arresti domiciliari. Non è la prima volta che lo speaker finisce nella rete di un’organizzazione criminale romana.

L’intercettazione incriminata

Marco Baldini era finito nel mirino proprio di uno degli usurai arrestati, un 58enne di Anzio. A inchiodare lo strozzino è stata un’intercettazione telefonica del 5 agosto 2017. Nella registrazione trascritta da La Stampa il conduttore chiedeva più tempo per restituire i soldi, versione confermata dal diretto interessato, sentito dagli inquirenti.

“Io ti dico se dopo il 21 agosto torno a Milano, mi fanno il bonifico, il 22 o 23 io li ho. Io sarei in grado di poterteli dare, penso 2’200, ma anche se non sono 2, tipo 3’000, to’! Cioè 2’500, 3’000 sicuri… Quelli ce l’ho sicuri!”. Alle perplessità espresse dal criminale, Baldini replicava “no, no, non ci accumuliamo, è solo perché c’è agosto di mezzo. Io calcola che parto da zero”.

L’associazione dell’usura

L’organizzazione operava tra i quartieri di Centocelle e Montesacro, ma le ramificazioni arrivavano oltre il Raccordo, nelle zone di Tivoli e Anzio. La squadra mobile coordinata dal procuratore aggiunto Lucia Lotti ha appurato che gli interessi che gli strozzini imponevano ai loro clienti potevano aumentare del 20% ogni settimana. Sono state individuate finora 15 vittime, tra cui la storica spalla di Fiorello. Durante l’operazione I Figuranti sarebbero emersi tre gruppi criminali collegati.

VirgilioNotizie | 05-04-2019 11:23

marco-baldini Fonte foto: ANSA
,,,,,,,