,,

Maddie McCann, identificato un sospettato: è un pedofilo tedesco

Identificato un sospettato nel caso della scomparsa di Maddie McCann: è un pedofilo tedesco

Il caso di Maddie McCann, la bambina inglese scomparsa nel nulla in Portogallo nel 2007 (quando aveva 4 anni), potrebbe essere a una svolta.

Negli ultimi giorni, infatti, è stato identificato un sospettato. Stando a quanto riportato da ‘Libero Quotidiano’, si tratterebbe di un pedofilo tedesco, Martin Ney, in carcere dal 2012 e condannato all’ergastolo per la morte di tre bambini. Il suo identikit corrisponderebbe a quello di un uomo visto aggirarsi nei pressi del resort in Portogallo, poco dopo la sparizione della bimba.

L’uomo, riporta ancora ‘Libero Quotidiano’, sarebbe una delle due “persone di interesse” su cui gli inquirenti portoghesi starebbero concentrando la propria attenzione e che avrebbero intenzione di interrogare.

Al momento della fuoriuscita della notizia sulla possibile svolta sul caso della scomparsa della loro figlia, i genitori di Maddie McCann, Kate e Gerry McCann, avevano scritto sul sito dedicato alla campagna internazionale per la ricerca di Maddie: “È di nuovo quel momento dell’anno“. Nel corso di questi anni si sono susseguite le segnalazioni, ma la bambina non è stata mai ritrovata.

 

VirgilioNotizie | 07-05-2019 09:36

maddie-mccann Fonte foto: Ansa
,,,,,,,