,,

"Difficile trovare superstiti". La drammatica richiesta d'aiuto

Sono due giovani fidanzati veneti, Gloria Trevisan e Marco Gottardi, gli italiani che risultano ufficialmente dispersi

Sono due giovani fidanzati veneti, Gloria Trevisan e Marco Gottardi, gli italiani che risultano ufficialmente dispersi nell’incendio del grattacielo a Londra. Gloria Trevisan, 27enne di Camposampiero, in provincia di Padova, e Marco Gottardi, 27enne di San Stino di Livenza in provincia di Venezia. Le autorità non si aspettano però di trovare altre persone vive all’interno della torre. “Ci vorranno settimane per controllare tutto l’edificio”, afferma il capo dei vigili del fuoco, aggiungendo che il numero delle vittime (fermo a 12) potrebbe essere destinato a salire.

“Mio cugino Marco Gottardi e la sua ragazza abitavano al 23esimo piano della Grenfell Tower che è stata distrutta dall’incendio. Se qualcuno li vede, per favore mi contatti il più presto possibile. Non ho notizie da loro dalla scorsa notte, i loro cellulari sono spenti. Prego Dio che stiano bene. Per favore, aiutatemi e condividete. Grazie”, è il post che Pamela Pizziolo ha pubblicato su Facebook dopo l’incendio. Il messaggio è stato condiviso da migliaia di utenti.

Una vista “meravigliosa”. Il 10 aprile scorso, Gloria Trevisan dava la buonanotte a Londra dall’appartamento nella Grenfell Tower con un post su Instagram.

“C’erano degli italiani che vivevano nella torre”. Lo afferma Beatrice Antonini, agente immobiliare, ai microfoni di Radio 24. “Nella torre abbiamo cinque appartamenti affittati e alcuni clienti sono italiani”, in particolare sono “due famiglie italiane con bambini. Al momento non abbiamo saputo niente di loro”.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-06-2017 09:52

londra-ragazzi1217
,,,,,,,