,,

Le prime cose che sta facendo il governo di Bolsonaro

Le prime cose che sta facendo il governo di Bolsonaro in Brasile

Il presidente brasiliano di ultradestra, Jair Bolsonaro, di origini venete, ha criticato il Global Compact sulle migrazioni, mentre secondo la stampa locale il Brasile si sarebbe già ritirato dall’accordo, come promesso dallo stesso Bolsonaro durante la campagna elettorale. La notizia del ritiro dal trattato è stata confermata all’Agence France Presse da fonti diplomatiche, ma il Ministero degli Esteri di Brasilia non si è accora pronunciato ufficialmente sulla questione. “Il Brasile è sovrano per decidere se accettare o meno di accogliere dei migranti: coloro che eventualmente verranno qui dovranno rispettare le nostre leggi, le nostre regole, i nostri costumi, la nostra cultura e cantare il nostro inno: non lasciamo entrare in casa o in Brasile, una persona qualunque in virtù di un trattato adottato da terzi”, ha scritto Bolsonaro sul suo account di Twitter.

In un messaggio successivo Bolsonaro ha precisato che il Brasile “non rifiuterà mai il proprio aiuto a chi ne ha bisogno”, ma che intende stabilire “dei criteri in funzione della situazione in ciascun singolo Paese”. Intanto, sul fronte interno, ha inviato dei militari nello Stato di Ceara (Nord-Est) per fronteggiare un’escalation di violenza da parte di bande locali.

Lo ha annunciato il governo di Jair Bolsonaro, che sta affrontando la sua prima crisi di sicurezza dal giorno del suo insediamento alla presidenza. L’ordine è stato firmato dal nuovo ministro della Giustizia e della Pubblica Sicurezza, l’ex giudice anticorruzione Sergio Moro, dopo il moltiplicarsi degli “attacchi contro autobus ed edifici pubblici” attribuiti a “gruppi criminali”, secondo il testo del ministero. Moro ha ordinato l’invio di 300 membri della Forza nazionale per 30 giorni su richiesta del governatore del Ceara, uno Stato di nove milioni di persone. Gli attacchi sono stati segnalati a Fortaleza, la capitale, e in circa 20 località della zona. Circa 45 persone sono state arrestate. Intanto, nessuna notizia di Battisti.

ASKANEWS | 09-01-2019 15:40

8ec8b470c84952e4e709998b59a2633a.jpg

TAG:

,,,,,,,