,,

La storia della donna che si è salvata gettandosi nel Tamigi

Si tratta di una giovane architetta rumena in vacanza a Londra per festeggiare il compleanno

Le immagini del suv guidato dal terrorista Khalid Masood che investe i passanti sul Westminster Bridge di Londra, hanno fatto il giro del mondo. In queste immagini si nota un corpo precipitare da quel ponte.

Si tratta di Andreea Cristea, una architetta rumena di 29 anni a Londra per festeggiare il compleanno insieme al suo fidanzato, anche lui travolto dalla macchina assassina. Non è ancora chiaro se si sia buttata volontariamente per scampare all’attentatore o se sia stata colpita dall’auto in corsa e spinta oltre il ponte. Per sua fortuna è stata recuperata ancora viva dalle acque del fiume e portata al St Thomas’ Hospital in gravi condizioni e ha già subito un intervento chirurgico.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-03-2017 10:05

,,,,,,,