,

Intervista Maduro, reporter 'trattenuto'

Sequestrati registrazione ed effetti personali, sarà espulso

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – Un giornalista statunitense di origine messicana, dipendente della Univision, un’emittente tv americana in lingua spagnola, è stato brevemente trattenuto all’interno del palazzo presidenziale a Caracas con la sua troupe dopo un’intervista al presidente Nicolas Maduro. Lo ha denunciato lo stesso giornalista, Jorge Ramos, dopo il rilascio, secondo la Bbc. Ramos aveva mostrato al presidente immagini di persone intente a cercare cibo nella spazzatura. Il materiale è stato sequestrato, giornalista e troupe espulsi dal Paese. Il ministro venezuelano dell’ Informazione Jorge Rodríguez ha detto – sempre secondo quanto riportato dalla Bbc – che il governo ha dato il benvenuto a centinaia di giornalisti ma non ha mai assecondato “programmi da due soldi”. La Univision, principale emittente Tv in lingua spagnola degli Stati Uniti, ha affermato che il giornalista e la sua troupe sono stati rilasciati dopo quasi tre ore e che le registrazioni effettuate e i loro effetti personali non sono stati restituiti.

ANSA | 26-02-2019 11:38

,,,,,,,