,,

Le Iene contro Giarrusso: "La smetta di vestirsi come noi"

La redazione del programma di Italia 1 non ha accettato la scelta del candidato alle elezioni europee di vestirsi da Iena

Le Iene si scagliano contro l’ex inviato del programma Dino Giarrusso. Lo fanno ufficialmente, con una nota sul sito della trasmissione.Al centro della bufera, i cartelloni per le elezioni europee della ex Iena, in cui Giarrusso indossa la divisa dell’irriverente programma targato Italia 1.Alla redazione di Davide Parenti non sarebbe andato giù neanche il soprannome utilizzato dal suo vecchio investigatore in cravatta per presentarsi agli elettori.

«Dino Giarrusso da più stagioni non fa più parte de Le Iene perché ha scelto di fare politica, nel Movimento 5 Stelle. Purtroppo però non ha smesso di vestirsi da Iena, come si vede nei suoi manifesti cartacei e online per le elezioni europee in cui si è candidato. Non solo, sotto al nome, compare pure la scritta “detto Iena”, come vedete qui sotto».

Le Iene hanno precisato di non aver mai fatto degli endorsement al politico pentastellato, pur provando affetto e augurando il meglio all’ex collega.

«L’affetto resta, per carità, ma noi de Le Iene non c’entriamo nulla e ci teniamo a farlo sapere subito. A Giarrusso i migliori auguri per il futuro, sperando però che la smetta con il vizio di vestirsi come noi, rimettendo la divisa nell’armadio, e di usare il passato a Le Iene per la sua campagna elettorale».

VirgilioNotizie | 03-05-2019 10:10

dino-giarrusso-le-iene-elezioni-europee Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,